Home » Notizie » Novità Giugno 2018

Novità Giugno 2018

Novità Giugno 2018 - Il medico comunica

Novità dai miei siti (dal mio lavoro e dalla mia vita) Giugno 2018.  Novità del progetto Comunicazione in Blog

Caro mese di giugno 2018, vai pure: io non ti rimpiango.

Non sono favorevole alle disquisizioni sui bicchieri mezzi pieni o mezzi vuoti: il bicchiere è quello che è, ciò che cambia è il nostro punto di vista, l’angolazione che usiamo per guardare. Esattamente come per la gestione delle esperienze: non conta ciò che accade, ma come vivi quello che succede.

E dopo questa premessa, posso dire che il bicchiere è mezzo pieno, o mezzo vuoto, scegliete voi, ma in questo mese di giugno sono stata decisamente più incline e a vedere ciò che manca.

I motivi? Una serie, che mi è sembrata infinita, di controlli medici: cardiologo, endocrinologo, esami del sangue, oncologo, ecografie, elettrocardiogramma … l’ansia non mi è mancata, come non mi sono mancati gli acciacchi (ascesso ai denti, mal di schiena).

E poi ci sono state diverse spese extra, alcune previste, altre (bollette) previste, ma arrivate più alte di quanto pensavo, e altre ancora non pianificate. E purtroppo ho dovuto constatare che, ancora, nonostante tutto l’impegno, le mie finanze risentono ancora dei due anni bui.

Insomma, la sensazione diffusa di questo mese di giugno 2018 è stata di ansia, incapacità (mia) e inadeguatezza, sempre mia.

Non è piacevole!

L’elemento più positivo del mese è stata la messa on line del nuovo sito Dottore mi ascolti!

Ora che il sito è on line, e tra progettazione ed esecuzione è stato impegnativo, comincia la seconda fase, a cui dedico i mesi estivi: pubblicare i testi abbinati al sito, come libri, e-book e corsi on line. E, da ottobre, …

Intanto continuo il mio lavoro, presento progetti, attendo risposte.

E poi aggiorno i miei siti e le mie pagine FB.

Per ciascuno di noi, per riflettere, per la qualità di vita, e per le aziende e i manager

Per gli insegnanti, i dirigenti scolastici e il personale ATA

Per il medico:

Per i pazienti e gli operatori sanitari, e per parlare di salute e benessere

Dedicato al farmacista

A presto!