Home » Mettiti alla prova » Metti in pratica » La felicità delle piccole cose

La felicità delle piccole cose

La felicità delle piccole cose - Il medico comunica

Un esercizio, un po’ banale, ma utile per il benessere quotidiano

Diciamo spesso che la felicità è fatta anche di piccole cose, poi lo dimentichiamo, e passiamo la giornata a stressarci con tanti fastidi, grandi e piccoli. Proviamo quindi, per un’intera settimana, ad acquisire un’abitudine. Il mio, personale, consiglio è di portare con voi l’abitudine per tutti i giorni e le settimane successive, ma la scelta è vostra.

Per ora vi chiedo un po’ di tempo ora, se decidete di fare l’esercizio, e pochi minuti al giorno per i prossimi 7 giorni.

Prendete uno strumento per scrivere: io uso carta e penna, ma va benissimo il PC, il tablet, lo smartphone …

Elencate almeno 10 cose, piccolissime, che vi fanno sorridere, che vi fanno piacere. Come esempio, vi do il mio elenco:

  • Il mio gatto che fa le fusa
  • L’odore del pane appena sfornato
  • Il cappuccino al bar, appena sveglia
  • I bambini piccoli che vanno a scuola
  • La cioccolata fondente
  • Il sole, quando c’è, soprattutto in questo periodo in cui piove sempre
  • Il “buon giorno” dato con un sorriso, e voce squillante, da chiunque
  • Alcune musiche / canzoni
  • I miei gatti che giocano tra loro
  • Organizzare la giornata e fare in modo di ritagliarmi un’ora tutta per me

Ora fate in modo, ogni giorno, di cercare alcuni dei motivi che vi fanno sorridere. E ricordatevi di sorridere!

E quando qualcosa va storto, richiamate quelle cose alla mente, o andatele a cercare.

Io prendo il cappuccino al bar, cercando sempre di uscire di casa all’ora in cui i bambini vanno a scuola, ho cambiato il percorso per passare davanti a un fornaio che fa davvero il pane. A volte mi sveglio prima per giocare con i miei mici, e durante la giornata ogni tanto vado ad accarezzarli (o vengono loro da me: in ogni caso io ottengo le loro fusa). Mi sono costruita una selezione di “musiche di pronto soccorso” per i momenti bui, …

Insomma, ciò che voglio dirvi è che le piccole felicità vanno cercate, ma si trovano. E una giornata illuminata da piccolissimi sorrisi è più piacevole, per noi e per chi ci sta vicino.

Felice giornata!