Home » Articoli » Salute » Il metaprogramma Attività Persone Informazioni Cose e il paziente

Il metaprogramma Attività Persone Informazioni Cose e il paziente

Il metaprogramma Attività Persone Informazioni Cose e il paziente - Il medico comunica

Dopo aver esaminato la teoria relativa a questo metaprogramma nell’articolo Il metaprogramma Attività – Persone – Informazioni – Cose, andiamo a vedere come è utile nella relazione con il paziente

Identificare a cosa il paziente presta attenzione può aiutare a migliorare la compliance. Questo metaprogramma può essere utile per rinforzare quella parte di compliance definita aderenza allo schema terapeutico, cioè indurre il paziente a rispettare dosi, orari e durata della terapia.

Quindi, a seconda di qual è l’elemento a che attira maggiormente l’attenzione del paziente, potete collegare l’assunzione di un farmaco.

Attività

Quando si alza, al mattino, va in bagno, si lava i denti, poi fa colazione e si ricorda di prendere la pastiglia, sempre collegata alla stessa attività

Persone

La signora Giuliana, una mia paziente, aveva difficoltà a ricordarsi di prendere la pastiglia sempre alla stessa ora. Così l’ha collegata al giornalista che presenta il telegiornale del mattino: lei lo guardava sempre, e come vedeva il giornalista si ricordava il farmaco

Informazioni

Mi raccomando, prenda sempre la pastiglia alla stessa ora perché bisogna mantenere sempre lo stesso livello di farmaco in circolo per garantire la massima efficacia e sicurezza …

Cose

Praticamente come prende in mano la tazza di the, si ricorda di prendere la pastiglia, sempre collegata alla stessa ora, oppure può regolarsi puntando una sveglia con lo smartphone …

Non sarà una soluzione che risolve tutte le difficoltà, ma aiuta!