Home » Articoli » I miei corsi on line per il medico

I miei corsi on line per il medico

I miei corsi on line per il medico - Il medico comunica

Oggi vi racconto del mio lavoro

Se mi seguite da un po’ sapete che da anni mi occupo di comunicazione medico – paziente o, per essere più precisi, di rendere fruibili in ambito salute le tecniche di comunicazione. Questo tecniche sono, secondo me e in base alla mia esperienza, strumenti utili per il medico, il farmacista, gli operatori sanitari, il paziente e anche per i familiari dei pazienti.

Io ho cominciato a studiarle molti anni fa, come strumento di benessere personale e per migliorare le interazioni con gli altri: io, introversa, credevo che solo gli estroversi potessero essere buoni comunicatori, e ho voluto sfidare me stessa. Quando poi sono passata dal lavoro in azienda alla libera professione ho voluto unire il mio lavoro al mio hobby, e ne sono nati i siti, i corsi e le pagine FB dedicate ai diversi professionisti.

Il passaggio successivo è stata la mia malattia: la diagnosi di cancro che aveva già cominciato ad intaccare i linfonodi.

Durante i tanti mesi trascorsi tra operazione e terapie mi sono resa conto che la conoscenza delle tecniche di comunicazione mi era molto utile, sotto molti punti di vista, ma anche che dovevo rivedere alcune modalità, alcune abitudini, su come le utilizzavo. Ho rielaborato, mi sono messa a ristudiare alcune cose e ne ho studiate altre che sono state sviluppate negli ultimi anni.

Da tutto questo è nato un progetto che amo molto, ancora work in progress, di cui parlerò successivamente.

Tuttavia era, credo, inevitabile che sentissi anche il bisogno di rivedere alcune cose fatte, e pubblicate, anni fa, tra questi i corsi di comunicazione on line.

Non intendo certo rinnegare le dispense o gli ebook: la mia generazione, un po’ datata, rimane fedele ai testi scritti. Tuttavia il mondo va avanti seguendo la sua strada, non la mia.

Così ho cominciato a cercare anche un metodo diversi di divulgazione dei corsi, anche seguendo l’esigenza, mia, di andare un po’ meno in aula visto che solo adesso, dopo tre anni dalla diagnosi, ho le energie per fare due giorni pieni di aula senza stancarmi.

Credo di aver trovato lo strumento adeguato, e ho cominciato a rimettere a posto i corsi, aggiornandoli e adattandoli.

Un’altra scelta, da fare, era se accreditare per gli ECM i miei corsi. Ho deciso di non farlo, anche se tutti sono strutturati già per ottenere i crediti e anche se quasi tutti trattano argomenti che potrebbero ottenere facilmente i crediti.

Ho scelto di non farlo per mantenere prezzi bassi, offrendo maggiori opportunità ai giovani che guadagnano poco e a chi è davvero interessato all’argomento.

Se è la scelta giusta lo saprò solo in futuro, come per ogni decisione importante.

Ora ho pubblicati i primi corsi, e qui trovi il catalogo che, man mano, si arricchirà.

Il primo corso pubblicato, lo confesso, non è di comunicazione per medici, ma è sull’I Ching, il Libro dei mutamenti, il fedele compagno dei mesi di malattia (infatti in quel periodo ho pubblicato il libro di 272 pagine sull’argomento).

Ma il secondo coro, già operativo, è Relazione medico – paziente Corso base.

E seguirà, nel giro di poche settimane, un corso su come le tecniche di comunicazione possono potenziare la compliance. Altri sono in lavorazione, e spero ti piaceranno …