Home » Letti anche per voi » Economia e felicità

Economia e felicità

Economia e felicità - Il medico comunica

Perché gli economisti si occupano sempre più spesso di felicità

Sempre più frequentemente chi si occupa di economia e produttività si ritrova a fare i conti con la felicità, elemento apparentemente estraneo alla tematica economica ma, in realtà, parte integrante e differenziante.

L’articolo che ho scovato ha il pregio di fare un semplice excursus nelle ricerche sull’argomento, offrendo un’ottima base teorica per leggere, interpretare e comprendere anche quanto, in questi tempi, esce come titolo di giornale e, al profano, sembra solo una notizia fantasiosa.

Che la nostra società viva uno stato di malessere generale credo sia un dato di fatto e, dopo aver letto molto sull’argomento, penso che le rigorose ricerche sulla felicità, che portano alla conclusione che la felicità sia una competenza che si può imparare e allenare, siano una via da percorrere per vivere meglio e sì, anche per essere più produttivi.

Prendetevi quindi qualche tempo per leggere questo articolo e poi… ciascuno farà la propria scelta.

Bruni L. Facoltà di Economia Milano-Bicocca. "Felicità e beni relazionali."

Online:  http://journaldumauss.net/IMG/pdf/FELICITa-beni_rel.pdf