Home » Letti anche per voi » Articoli, libri e Fabrizio Benedetti

Articoli, libri e Fabrizio Benedetti

Professor Fabrizio Benedetti – docente di fisiologia all’università di Torino e ricercatore all’Istituto nazionale di neuroscienze.
Professor Fabrizio Benedetti – docente di fisiologia all’università di Torino e ricercatore all’Istituto nazionale di neuroscienze.
Autore di The patient’s brain, edito dalla Oxford University Press.
Un libro scritto in inglese, pubblicato in inglese, reperibile in Italia come testo straniero, scritto da un italiano.
Un professore italiano che scrive bene, comprensibile, e che ha dedicato anni allo studio dell’effetto placebo e del suo contrario: l’effetto nocebo.
Non ho ancora letto il libro, e devo confessare che preferirei poterlo leggere in italiano. Ma “conosco” Fabrizio Benedetti. Purtroppo non personalmente. Lo conosco dai suoi studi.

Perché studiare l’effetto placebo e l’effetto nocebo significa correlarsi, in maniera rigorosamente scientifica, al quotidiano rapporto medico – paziente, che si sviluppa attraverso la comunicazione.
Torneremo sulle scoperte scientifiche del Prof. Benedetti e del suo gruppo, ma come primo elemento credo sia opportuno segnalare come, attraverso anni di studio, il professore ha verificato che esiste sia l’effetto placebo sia il suo contrario, l’effetto nocebo.
E se una buona comunicazione da parte del medico è un importante effetto placebo, che contribuisce attivamente alla terapia, è anche presumibile che una comunicazione errata, non funzionale, non solo limiti l’effetto placebo e riduca la compliance del paziente, ma possa scatenare un effetto nocebo.
Argomento su cui riflettere!